Punzonatrici: Presse ad alta tecnologia

Punzonatrici

Alcune parti del presente sito fanno riferimento a testi vari e siti esistenti. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito spagnolo relativo agli strumenti di punzonatura: herramientas para punzonadora

La punzonatura fine è un procedimento nel quale grazie a particolari accorgimenti attuati nello stampo e sulla pressa vengono ottenuti di punzonatura pezzi con superfici di recisione liscie regolari e di elegvata precisione geometrica e dimensionale.
Per l' esecuzione della punzonatura di precisione sono neccessari una pressa di particolari caratteristiche uno stampo per punzonatura fine, materiale da tranciare con caratteristiche meccaniche adatte al procedimento.

Queste presse vengono chiamate Punzonatrici.

I pezzi così ottenuti non richiedono di regolare altre lavorazionei salvo una sbavatura e sono normalmente pronti per l'utilizzazione.
Almeno per quanto riguarda il contorno punzonato.

La difrferenza principale che distingue questo tipo di punzonatura da quella normale è che il punzone inizia la vera e propria punzonatura quando il materiale è già stato serrato mediante un premilamiera provvisto di un caratteristico cordone a sezione approssimativamente triangolare che incide la lamiera tutto intorno al perimetroi di punzonatura impedendone od ostacolandone lo scorrimento .
Un'altra differenza è che al punzone di punzonatura si contrappone un contropunzone che sostiene il pezzo da tranciare evitandone la deformazione.
Altrre differenze per limitarci alle principali sono i minori giochi fra matrice e punzoni, giochi che sono limitati a pochi centesimi di millimetro nonchè la velocità di punzonatura che viene tenuta a valori relativamente bassi.
In questo tipo di punzonatura agiscono sul pezzo le seguenti forze:
forza di punzonatura vera e propria, forza sul premilamiera e forza sul contropunzone.
La somma di queste tre forze fornisce la forza totale che deve essere messa a disposizione dalla pressa, e che tutti gli utensili per punzonatura devono sopportare.